29 giu 2017

Office 365: Import Mail da PST (Network Upload)


Se avete la necessità di importare massivamente file PST esistono 2 strade. La prima è quella di inviare i dati al Datacenter mentre la seconda, che tratteremo, è quella di caricare i file PST tramite internet al fine di renderli disponibili per l’importazione in un’area di memorizzazione temporanea nel cloud Microsoft.




Continua a leggere su Azure Community!

28 giu 2017

Unbind the services from network adapter

#notes

Common services are:
  • LanmanServer—File and Printer Sharing for Microsoft Networks
  • LanmanWorkstation—Client for Microsoft Networks
  • lltdio—Link-Layer Discovery Mapper I/O Driver
  • rspndr—Link-Layer Topology Discovery Responder
For example, to unbind File and Printer Sharing, go to

HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\services\LanmanServer\Linkage

double-click Bind value, and delete the lines that have the GUID of the NIC.

If you need to locate the NIC GUID:

wmic nicconfig get description,settingid  

Or simply download and use Hyper-V Network VSP Bind (nvspbind)

Usage: nvspbind option NIC protocol

 Options:
 /n display NIC information only
 /u unbind switch protocol from specified nic(s)
 /b bind switch protocol to specified nic(s)
 /d disable binding of specified protocol from specified nic(s)
 /e enable binding of specified protocol to specified nic(s)
 /r repair bindings on specified nic(s)
 /o show NIC order for specified protocol
 /+ move specified NIC up in binding order for specified protocol
 /- move specified NIC down in binding order for specified protocol
 /++ move specified NIC up to top of binding order for specified protocol
 /-- move specified NIC down to bottom of binding order for specified protocol

16 giu 2017

SID 2017: Grazie di cuore

Il SID 2017 si è appena concluso, nonostante i mille problemi ce l'abbiamo fatta anche se non è stato facile. Siamo tutti stanchi morti, le cose da fare dietro le quinte sono moltissime e si lavora anche fino a notte fonda affinché sia tutto perfetto per i nostri ospiti.

Appena sono arrivati i feedback ho cominciato a scorrere la lista dal basso verso l'alto e a metà ho pensato "non c'è la mia sessione, sarà un errore" poi salgo con lo sguardo piano piano e mi ritrovo tra le prime righe. Incredulo seguo la riga con il dito mirando bene per un paio di volte.
Sono proprio lì tra le prime righe e non riesco a crederci. E' già un onore essere in quella lista di stimatissimi professionisti, figuriamoci tra le prime righe.

Grazie di cuore a tutti! Un abbraccio.


02 mag 2017

Coversione dei file ESD in WIM tramite DISM


Come avrete notato le nuove build di Windows non contengono più il file install.wim nella cartella sources ma un file denominato install.esd.

Windows Deployment Services non accetta il formato esd che dovrà essere convertito in formato wim attraverso il tool DISM

Prima di tutto copiare il file esd in una cartella temporanea C:\ESD


NB: Il file deve essere convertito dallo stesso OS

In una nuova finestra di PowerShell come Amministratore eseguire il comando:

dism /Get-WimInfo /WimFile:install.esd

Il numero dell'indice indentifica la versione da estrarre


Poi eseguire il comando seguente per estrarre Windows 10 Pro (index 1)

dism /export-image /SourceImageFile:install.esd /SourceIndex:1 /DestinationImageFile:install.wim /Compress:max /CheckIntegrity




Una volta terminato il processo è possibile aggiungere l'immagine al server WDS 


12 apr 2017

Linux Box: Una Soluzione Anti-Ransomware

Uno dei problemi di sicurezza informatica più diffusi, pericolosi ed efficaci sono indubbiamente i ransomware. Un ransomware è un tipo di malware che limita l’accesso del dispositivo che infetta, richiedendo un riscatto (ransom appunto) da pagare per rimuovere la limitazione. Ad esempio alcune forme di ransomware cifrano i file dell’utente chiedendo di pagare una determinata cifra in genere in Bitcoin per riportare i file cifrati in chiaro.
I ransomware tipicamente si diffondono come i trojan, dei malware worm, penetrando nel sistema attraverso, ad esempio, un file scaricato o una vulnerabilità nei servizi. Il software malevolo eseguirà poi un payload, che cripterà i file personali sull’hard disk locale nonché su tutte le share di rete. I ransomware più sofisticati utilizzano sistemi ibridi di criptazione (che non necessitano di condivisione di chiavi fra i due utenti) sui documenti della vittima, adottando una chiave privata casuale e una chiave pubblica fissa in l’autore del malware è l’unico a conoscere la chiave di decriptazione privata.
Naturalmente come altre forme di malware, i software per la sicurezza potrebbero non rilevare un payload di ransomware, in particolare nel caso di payload che producono la criptazione di dati.

Come Difendersi?


Leggi l'articolo completo in esclusiva sulla nostra community WindowServer.it

25 mar 2017

Office 365: Introduzione a Microsoft Flow

Microsoft Flow è un servizio basato sul cloud che consente agli utenti di Office 365 e di Outlook.com di creare in modo semplice e pratico workflow (flussi di lavoro) in grado di automatizzare processi e attività aziendali, dispendiosi in termini di tempo, all’interno di applicazioni e servizi.

Microsoft Flow consente di creare flussi di lavoro automatizzati tra i propri servizi e applicazioni preferiti per sincronizzare i file, ottenere le notificheraccogliere dati e altro ancora. Ad esempio, è possibile registrare i tweet preferiti di un utente in un file di Excel o ricevere una notifica e-mail ogni volta che viene pubblicato un nuovo elemento in un elenco di Sharepoint ecc.

Microsoft Flow non si limita alle applicazioni in Internet. Nei flussi è possibile includere anche dati locali, ad esempio da SharePoint SQL Server.

L’elenco di applicazioni e servizi utilizzabili con Microsoft Flow è in costante espansione. Con Microsoft Flow, è possibile automatizzare attività come:


  • Rispondere istantaneamente a notifiche o messaggi e-mail di importanza critica.
  • Informare il team ogni volta che viene aggiornato un elemento di lavoro.
  • Acquisire, monitorare e seguire i nuovi clienti potenziali.


Leggi l'articolo completo in esclusiva sulla nostra community Azure Community

19 mar 2017

Windows Server: Restore Domain Controller 0xc00002e2


Di recente c'è stata la necessità di ripristinare un Domain Controller Windows Server 2012 R2, in esecuzione in una virtual machine Hyper-V, da un backup effettuato con Veeam Backup & Replication 9.5. Fin qui nulla di strano dato che il software di backup dovrebbe essere "Application Aware".

Error: 0xc00002e2. E' proprio vero che a lavorare nell'IT non ci si annoia mai!

Leggi l'articolo completo in esclusiva sulla nostra community Veeam User Group Italy

13 feb 2017

Office 365: Configurazione e gestione tramite la nuova interfaccia di amministrazione (Video)


Con questi video sulla nuova interfaccia di amministrazione scoprirete come configurare Office 365. Imparerete come aggiungere un nome di dominio, aggiungere utenti, gestire i documenti, il download del software e molto altro in una serie di brevi video.


Office 365 admin videos


24 gen 2017

Backup dei product key in Windows 10, Windows 8.1, Windows 8

Questo script in PowerShell ci permette di eseguire il backup delle Product Key di Windows una volta attivato.

SupportaWindows 10, Windows 8.1 e Windows 8.

Il product key verrà scritto in un file txt,  sul desktop di Windows e denominato "WindowsKeyInfo"