02 lug 2007

Windows Vista e l'account amministratore segreto.

In Windows Vista esiste un account amministratore segreto oltre al classico account amministratore.
Questo account differisce dal normale account amministratore che vediamo sul computer. Il suddetto account non fa parte del gruppo amministrator, è una specie di “super amministratore”, un po’ come l’utente root in Linux e nei vari sistemi operativi basati su Unix, e di default è disattivato e nascosto.
Nelle versioni precedenti di Windows rispetto a Windows Vista l’account Amministratore non era nascosto ed i più lo usavano come account principale o addirittura come unico account.
In Windows Vista Microsoft ha voluto cambiare quanto valeva per le versioni precedenti di Windows. In questo nuovo sistema operativo di casa Microsoft l’account Amministratore non è soggetto all’User Account Control (UAC), a differenza dei normali accounts amministratori. Pertanto l’account Amministratore (ovvero quello segreto) può effettuare qualsiasi modifica al sistema senza ricevere le finestre di avviso dell’UAC.
Attivare l’account Amministratore (segreto) è tuttavia un’operazione possibile.
Digitare cmd nel box di ricerca del menù Start, cliccare col tasto destro sull’icona del prompt dei comandi che appare in cima al menù Start, e spuntate la voce Esegui come amministratore (o create un collegamento apposito.
Fatto ciò, digitate quanto segue e successivamente premete Invio:
Net user administrator /active:yes
Da ora in poi, l’account Amministratore (quello segreto) apparirà nella finestra di log-on (quella di Benvenuto, in cui dovete scegliere che account far partire, dopo il boot del sistema), insieme quindi a tutti gli altri eventuali account che avete sul computer. L’account Amministratore segreto potrete dunque usarlo come un normalissimo account, tuttavia avendo tutti i privilegi possibili, superiori, come detto, anche ai normali account amministratori. Questo account Ammistratore non possiede password; pertanto se lo attivate e avete altre persone o account sul computer, è consigliabile assegnargli una password.
Se volete poi disattivare l’account Amministratore appena sbloccato e nasconderlo, inserite il seguente comando in una sessione di DOS:
Net user administrator /active:no
Personalmente vi sconsiglio di tenere attivato costantemente questo account, in quanto un suo uso non ragionato potrebbe risultare dannoso per il sistema a livello di sicurezza e non solo. Per le operazioni di ogni giorno è meglio usare il vostro account normale, con l’UAC attivo.

Nessun commento:

Posta un commento